Periodi scarsi (ipomenorrea)

periodi scarsi

L'ipomenorrea, noto anche come regole leggere o periodi scarsi, è una condizione in cui la donna ha un flusso estremamente debole durante le mestruazioni. È un disturbo mestruale abbastanza comune che può anche essere associato ad una diminuzione della durata dei periodi. Tra le cause diipomenorrea includere ereditarietà, gravidanza, squilibrio ormonale o sindrome delle ovaie policistiche. Può anche essere causato da alcuni metodi di controllo delle nascite, come pillole e dispositivi intrauterini.

Cos'è l'ipomenorrea?

Ogni ciclo mestruale, per un periodo che può variare da da 21 a 35 giorni, il rivestimento uterino (endometrio) prepara allo sviluppo del feto. Se il processo di fecondazione non avviene, il corpo perde l'endometrio durante il ciclo mestruale, che di solito dura da 4 a 7 giorni. La durata del ciclo mestruale o la quantità di flusso sanguigno può variare a seconda delle attività e dello stile di vita di ogni donna.

Ciclo mestruale nelle donne

I tuoi periodi possono anche cambiare nel tempo oa causa di circostanze diverse come gravidanza, stress, malattia e altri fattori. Sebbene la frequenza, la quantità e la durata delle mestruazioni non siano le stesse per tutte le donne, spesso è anormale averle periodi scarsi vista molto scarso. Quando il flusso mestruale si riduce in modo anomalo durante le mestruazioni e la durata del flusso è più breve, si chiamaipomenorrea, un tipo di disturbo mestruale abbastanza frequente.

I disturbi mestruali più comuni

I disturbi mestruali sono problemi legati a ciclo mestruale normale per una donna. Sono uno dei motivi più comuni per cui le donne visitano il loro ginecologo. Ci sono molti tipi di disturbi mestruali, distinguiamo in particolare:

  • La dismenorrea si riferisce a periodi dolorosi come crampi mestruali durante le mestruazioni.
  • Le sindrome premestruale (PMS) si riferisce ai sintomi fisici e psicologici che si verificano prima dell'inizio delle mestruazioni
  • La menorragia corrisponde a sanguinamento pesante e prolungato o sanguinamento eccessivo durante un normale periodo mestruale.
  • La metrorragia sanguina a intervalli irregolari, in particolare tra i periodi mestruali programmati.
  • L'amenorrea è la totale assenza di regole.
  • L'oligomenorrea corrisponde a regole poco frequenti.
  • L'ipomenorrea si riferisce a periodi scarsi.
  • L'ipermenorrea si riferisce a periodi molto pesanti.

Cos'è un normale flusso mestruale?

Una donna perde in media tra 20-30 ml di sangue mestruale ogni mese. Tuttavia, questa cifra può variare notevolmente da persona a persona. Mentre un perdita di sangue si considera un eccesso superiore a 80 ml periodi molto pesanti, in questo caso si parla diipermenorrea. Al contrario, si osserva che un flusso meno di circa 30 ml è generalmente considerato scarso.

perizoma mestruale per periodi leggeri

Come stimare il volume del tuo periodo?

È difficile determinare la quantità di liquido mestruale che lascia il tuo corpo ad ogni ciclo. Tuttavia, il modo migliore per sapere se i tuoi periodi sono più deboli e per vedere se stai usando meno assorbenti o pastiglie, o se hai bisogno di cambiare il tuo coppetta mestruale o il vostro mutandine mestruali meno regolarmente. Se usi una coppetta mestruale, spesso ha le misure del volume elencate sul lato per aiutarti a stimare il quantità di liquido che hai perso.

coppetta mestruale graduata

In generale, il quantità di liquido perso può essere stimato quando si utilizzano assorbenti o tamponi, a seconda del taille e quantità massima liquido assorbito dal protezione periodica usa e getta.

Sintomi di periodi scarsi

dai periodi scarsi (ipomenorrea) può avere alcuni dei seguenti sintomi:

  • I tuoi periodi sono più brevi (durata) del normale
  • Cambiate meno spesso assorbenti, assorbenti o pannolini. mutandine mestruali.
  • Il tuo flusso non è così pesante come al solito per i primi due giorni.
  • Il tuo sanguinamento sembra spotting o perdite vaginali.

A volte periodi leggeri possono anche portare a sintomi ridotti della sindrome premestruale (PMS), dolori mestruali, crampi mestruali o sbalzi d'umore.

Le principali cause di periodi scarsi

L'ipomenorrea può verificarsi normalmente agli estremi della vita riproduttiva, cioè subito dopo la pubertà, al momento del primo periodo e poco prima del menopausa. Ciò è spiegato dal fatto che l'ovulazione è irregolare in quel momento e il rivestimento dell'utero non si sta sviluppando normalmente. Ma i normali problemi in altri momenti possono anche causare a flusso sanguigno insufficiente.

Ovulazione irregolare a causa di bassi livelli ormonali tiroide, prolattina alta, insulina alta, androgeni alti e problemi con altri ormoni possono anche causare periodi scarsi. Ci sono diversi motivi per cui i tuoi periodi possono improvvisamente diventare meno pesanti. il livello ormonale è spesso responsabile periodi scarsi o molto scarsi.

  • Contraccezione ormonale

pillola anticoncezionale ormonale

    Uno dei motivi più comuni per periodi scarsi sta prendendo un contraccettivo ormonale. Infatti, la diminuzione di flusso mestruale è un effetto collaterale comune dei metodi di contraccezione ormonale, come pillole contraccettive orali, dispositivi intrauterini (IUD) che rilasciano ormoni o impianti ormonali. Il estrogeni contenuto relativamente basso nella maggior parte contraccettivi ormonali ridurre la crescita dell'endometrio, quindi rimane relativamente poco endometrio da perdere durante le mestruazioni. Molte donne vedono questo effetto collaterale come un vantaggio dell'uso di contraccettivi ormonali.

    • Età

    È uno dei fattori più influenti l'abbondanza del flusso mestruale durante le mestruazioni. La quantità, così come la durata delle mestruazioni, varia tra donne di diverse fasce d'età, con una tendenza a diminuire con l'avvicinarsi della menopausa.

    • La gravidanza

    Anche se raro, alcune donne ne soffronoipomenorrea durante i primi mesi di gravidanza. Può anche essere un primo segno di gravidanza. Quando sei incinta, è improbabile che tu abbia il ciclo. Tuttavia, alcune donne continuano ancora ad avere lieve sanguinamento.

    • Allattamento al seno

    Dopo il parto, una madre che allatta può soffrire diipomenorrea a causa di un alti livelli di prolattina.

    • Aumento o perdita di peso

    Aumento di peso del periodo leggero

    I fluttuazioni di peso può interrompere il tuo ciclo mestruale, rendendo il tuo periodo molto più corto ou accendino. Questo perché quando aumenti di peso, l'aumento del contenuto di grassi nel tuo corpo può influire sul tuo livelli ormonali e creare un improvviso squilibrio ormonale. Allo stesso modo, perdere peso limitando le calorie può mettere sotto stress il tuo corpo diminuendo livello di estrogeni. Anche l'anoressia e la bulimia sono tipi di problemi alimentari che può causare periodi irregolari e scarsi.

    • Sindrome dell'ovaio policistico (PCOS)

    Le sindrome delle ovaie policistiche è una malattia in cui le ovaie producono a quantità anormalmente elevata di androgeni, che sono ormoni sessuali maschili. In alcune donne con questa sindrome, nelle ovaie si formano piccole sacche o cisti piene di liquido. Quelli cambiamenti ormonali può impedire a una donna di ovulare normalmente, il che può portare a una serie di sintomi spiacevoli, compresa l'acne o la pelle grassa, l'aumento di peso e la crescita eccessiva dei peli. Un altro segno di sindrome delle ovaie policistiche è l'irregolarità e assenza di periodi (amenorrea). Quando le donne hanno il ciclo, possono essere più pesanti o più leggere della media. Se si verificano questi sintomi, si rivolga al medico.

    • Lo stress

    Sai già che lo stress può sconvolgere il tuo corpo in molti modi. Quando sei stressato, il tuo cervello può cambiare il tuo livello ormonale. Il fare troppo esercizio può anche influire negativamente sul ciclo mestruale a causa di stress fisico imposto al tuo corpo. Una volta che questi eventi sono passati, i tuoi periodi dovrebbero tornare alla normalità.

    Quale protezione igienica per periodi scarsi?

    Qualunque sia l'intensità dei tuoi periodi, il mutandine mestruali sono un mezzo di protezione durevole, riutilizzabile e confortevole avere le mestruazioni senza costrizione. Realizzati in tessuto morbido e traspirante, hanno uno strato di tessuti impermeabili per evitare perdite e uno strato intermedio assorbente per mantenerti asciutto. Lo strato superiore, morbido e ultra assorbente, allontana l'umidità in modo da sentirti fresco e sicuro giorno e notte.

    nostri mutandine mestruali sono disponibili in una gamma di stili e dimensioni per adattarsi a tutte le donne mestruate, qualunque sia la tua morfologia et l'intensità del tuo flusso. Le mutandine mestruali Oduho contengono proprietà antimicrobiche e antibatteriche uniche, che ti consentono di affrontare la giornata senza preoccuparti che il tuo mutandine d'epoca non deluderti.

    regole mestruali brevi mestruali scarse
    Scopri tutte le nostre mutandine mestruali


    dai periodi scarsi non sono necessariamente un segno di un problema di salute. Comunque, se hai dubbi, chiedi sempre il parere di un ginecologo o di un medico che sarà in una posizione migliore per informarti e indirizzarti verso un trattamento appropriato se necessario.

    Torna al blog

    Lascia un commento

    Veuillez noter que les commentaires doivent être approuvés avant d'être publiés.

    Gli articoli sul sito contengono informazioni generali che possono contenere errori. Questi articoli non devono in alcun modo essere considerati consigli, diagnosi o cure mediche. Se hai domande o dubbi, fissa sempre un appuntamento con il tuo medico o ginecologo.

    LE NOSTRE MUTANDINE MESTRUALI

    1 de 4